Capa
Cadastro
Textos
Áudios
Autores
Mural
Escrivaninha
Ajuda
Textos
Texto

BEHIND THE DOOR OF PARADISE II




Stiamo rinnovando una nuova era in cui possiamo credere nel passare del tempo che ha trascritto come nei sogni che l'uomo cercava un'alchimia che era già al suo posto creando tempo e spazio per formalizzare noi stessi e tutto è stato costruito su determinate circostanze in cui l'amore è stato migliorato dando sempre spazio ai buoni modi di vivere mentre l'odio è stato assorbito costruendo gli errori del più debole e oppresso del cuore che è stato perfezionato in alcuni sogni ad occhi aperti che sono prodotti di una fantasia che ha sempre decostruito e allo stesso tempo costruito nella società che ha sempre rivendicato gli incentivi depositati come una religione politica che ha sempre concentrato tutte le carenze della gente sul mondo freddo dove posso dire che tutto può essere favorito e insegnato quando c'è una vera leggenda controversa basata su fatti reali che si presume e realmente vissuti dove tutto può inizia fin dall'infanzia con una predominanza di vedere e tutto può essere spiegato come una canzone l'orchestra come una scatola di risonanza che danza dall'universo sulla terra e coincide con un bambino che a metà sarebbe umano e l'altro sarebbe un lupo che si contrasse sotto una sovranità astrale in cui gli dei provengono dalla forza continua di un seme su una terra che è stato creato su alcuni aspetti geologici e cosmologici che puramente non piantiamo e semplicemente lo seguiamo con il suo aspetto euforico facendoci impazzire con così tante bombe stellari al suo fianco facendo piogge primaverili su tutta la terra che era quasi congelata dalla rabbia e dal fallimento sociale che non è stato creato e pianificato da ordini divini perché il paradiso può essere la corte suprema sull'ampiezza socialista che molti vengono diffusi dall'avidità e dal potere devastante che distrugge la vita umana e vedo che possiamo camminare accanto all'amore che è più realistica la natura di un essere che vedere la moderna vita da superstar e non piangeremo sui mormori del mondo che sembrano una frase r le realtà del piacere nel mondo solido che per nessuna occasione le formalità stabilite della vita sono state decostruite dalle incertezze che non portano la luce del paradiso sulle stelle e sui diamanti colorati che illuminano la vita onesta, sincera, chiaroveggente che possiamo contemplare le virtù dell'essere umano che stava certamente cercando il futuro che era nascosto nella terra emotiva della sofferenza delle incapacità che non sono del mio mondo e che non può mai nascondere la luce soffusa divina che circola nella mia anima sui depressi e Scoraggiato che non ha mai visto l'arcobaleno attraversare i sette mari in un'occasione naturale che supponiamo di essere una trasmutazione di acqua santa sui cieli che esce dal cielo soleggiato e si mescola con i mari e i fiumi per soddisfare i misteri incantati della vita che santifica la madre natura e benedici l'oro celeste sulle rive della terra, creando fogli e luce su tutta l'esistenza divina che vapore acqueo o fogli di luce come sempre e forse possiamo vivere tutta la felicità magnetica che la vita ci formalizza dal cielo alla terra e dalla terra al cielo solo creando alcuni fantastici ricordi di vita ed essere felici per una disciplina di vita con tutto ciò che c'è dietro dalla porta del paradiso dove la chiave è l'esistenza della vita, stabilendo le ragioni per cui la vita stessa deve vivere ed essere felice.
La scienza può essere la causa di diverse cose di cui abbiamo bisogno scientificamente per vedere le loro relatività nel corso della vita che conduciamo l'essere felici o tristi come un veicolo nelle nostre linee guida di vita e di essere felici per qualche motivo di provare piacere che sarebbe la logica dell'essere vivendo una vita sfruttata e di successo nel tempo impareremo sempre che l'esistenza dell'uomo sulla terra può essere la sua causa relativamente esercitata dai contorni che dovremmo sempre prendere come relazione di apprendimento che ci fa provare piacere sull'amore o sugli odi in modo soddisfacente non saremmo frustrati dalle realtà e dalle fantasie che ci consentono di valutare qualcosa di comune o insolito che ci rende più realistici riguardo a una nozione di tempo in cui sentiremo tutte le circostanze della vita provarci quanto vale la pena vivere per avere qualcosa di abbastanza da cercare tutte le relatività di sognare, vivere ed essere felici attraverso un gesto d'amore in cui semplicemente cerchiamo la scienza come prova di causa ed effetto su tutti i confini e le esistenze di farci vivere felici di alcuni modi in cui possiamo dire quanto vale una vita e le sue cause che potremmo persino superarle perché comprenderemmo la vera nozione di vivere ed essere felici della scienza di l'esistenza o semplicemente la scienza della vita.
Possiamo dire che essere saggi sarebbe un contesto per comprendere la ragione di qualcosa che tra i vari aspetti della nostra vita dovremmo comprendere bene e semplificare la saggezza come un gesto per convalidare i nostri percorsi nella vita.
che attraversa davvero disastri disastrosi o la comprensione di identificarci con qualcosa o una ragione conveniente per cercare la comprensione di quella cosa in modo che domani acquisiamo il ragionamento a cui pensiamo e poi consenzientemente conserviamo classificando un atto compiuto in contraddizione con esempi su basi che metteremo in pratica le funzioni di azione su determinati motivi di profitto per vincere, comprendere e giustificare questa volontà che eserciteremo su varie cose al fine di imparare a valutare e comprendere la vita e le sue problematiche che potremmo persino sognare con saggezza o per vincere ottenendo tutto gli aspetti di relazione e classificazione idealizzati su un passo positivo della nostra mentalità che ci propongono sempre l'effetto di agire e superare qualcosa di grande valore che può essere esteso all'apparizione di una relatività di idee che diventano realtà di un'azione costruttiva della nostra Sé superiore che è perfetto e tutto può ed è combinato a con alcuni apprendimenti che si riferiscono alla vita e alle sue reazioni, essendo tutti basati su una classificazione di idee in cui possiamo comprendere e in seguito vincere ed essere chiamati saggi che acquisiscono davvero un valore sufficiente su certe cose in cui possiamo trovare la vera saggezza.
Forse possiamo dire quanto vale la vita perché siamo vivi da una grazia divina in cui sperimentiamo la nostra felicità nella nostra giovinezza, che inevitabilmente chiamiamo l'euforia di vivere momenti di piacere in cui troviamo tutta la gloria di essere felici per un semplice desiderio di conquistare la vita. e poiché è moderno e semplice, le nostre emozioni che lasciano andare nella nostra anima quello che chiamiamo lo stato di coscienza in cui definiamo tutto il nostro superamento della conquista della vita che forse può intimidirci circa le realtà che dobbiamo affrontare e annullarci su certe modi in cui dobbiamo agire in base ai nostri impegni che non lasciamo e non abbandoniamo mai come iperattività dell'amore in cui il frutto è pensare e sentire tutti gli effetti superlativi che stiamo ancora imparando con la vita per essere felici e non essere mai tristi con i sogni ad occhi aperti di giorno per giorno in cui troviamo la nostalgia che ci manca di sofferenze che semplicemente non dovremmo conservare passa il mouse sopra le nostre fantasie che ci guidano sul nostro amore per la vita che ci renderà sempre felici come una formulazione di idee positive che semplicemente chiamiamo euforia.
Ci sono cose che possiamo percepire perché queste cose sono qualcosa che può renderci consapevoli attraverso i sensi perché sono più di una prova, un atto o un effetto per farci reagire a una visione di azione che ci fa desiderare di superare anche gli ostacoli della vita che siamo e siamo disposti a portarci alle relazioni di costruzione che ci stanno facendo oscillare positivamente e facendoci vincere qualcosa che ci renderà molto meglio, e quindi avremo un ritorno sostanziale e siamo e rimarremo nell'evoluzione dei nostri desideri sul piano materiale, prima l'anima che ci rende ci rendiamo conto in cui manteniamo tutta la coerenza che è diventata efficiente alle nostre emozioni quotidiane che, essendo mentalizzati e passati dalle nostre volontà, inconsciamente manterremo quella percezione che ricorderemo più tardi e saremo in grado di provare le sue azioni sostanziali e sul piano materiale abbiamo vinto questa cosa come un desiderio o lavoro del nostro soggetto che forse possiamo trarre vantaggio da questa cosa che è grossolana per i piani del c onscienza che può essere costruita emotivamente dalle ambizioni riguardo al potere dell'avidità o all'atto o all'effetto del sogno ottimizzati allo scopo di superare gli ostacoli della vita per avere ciò che più desideriamo essere inevitabili, sognati e costretti che chiamiamo il fuoco della coscienza che oggi predominiamo a causa forse del potere assoluto o dell'ignoranza della volontà che ci fa sentire realizzati in una classificazione socialista che si classifica tra i poveri e i ricchi come un atto o più che un effetto primordiale di superare la durezza della vita sulle loro circostanze che molti ottengono e pochi ottengono. lamentarsi come un destino della sofferenza causato dal rigido capitalismo che è e sta sempre scuotendo la grande società per il piacere di vincere e di affermarsi sugli standard di vita e di essere felice per la saggezza dei più operosi chiamati la coerenza vivente generata dalla sovranità dell'innocenza da essere solidificato tra il potere dell'anima che si chiama percezione per non posizionarsi in mezzo e scopi materiali che sono solo illusioni per essere poveri e che possono persino ingannarci emotivamente per essere ricchi al meglio che abbiamo nella nostra mente così sognati e ostinati dalle ironie classiche che sovraccaricano la vita facendoci soffrire per solidi poteri e morto dalla carne, dal piacere che la vita consuma ogni giorno e saremo in grado di vivere non delle eterne fantasie della giovinezza che sono eredità di altitudine oggi e saremo in grado di immergerci ancora più in alto senza tanta bellezza, nevolenza, angoscia perché vivremo in un mondo percettivo della nostra anima che non si annullerà mai in noi perché costruiamo sempre la vita che potremo semplicemente goderci vivendo perché siamo già fatti e vinceremo con le nostre capacità e non dimenticheremo ciò che siamo perché la realtà può essere più ambito ed è indimenticabile realizzare le nostre vite in modo percettivo perché solo la nostra mente sarebbe più realistica perché rispettiamo solo consapevolmente i nostri desideri e quindi sperimenteremo le nostre buone intenzioni che un giorno ci sentiremo e resteremo ricchi e non smetteremo di essere felici per essere più apprezzati in qualsiasi circostanze in cui sogniamo questo sogno come frutto del piacere e che provengono dalle nostre esistenze, non mancanze nel credere che la nostra grandezza non siano semplicemente questioni che ci fanno riposare con i nostri sogni più che perfetti da fantasticare come realtà e sì e lo saranno per sempre rimarremo vivi per sempre e perché viviamo in noi a causa delle nostre percezioni che ci rendono intelligenti e non periremo mai nei fallimenti della vita perché siamo fatti di anima, pensieri liberi che ci hanno mostrato dove sono le nostre realtà semplicemente avendo carattere attraverso una semplice percezione di vivere e conquistare la nostra vite.
La vita può essere davvero cinica o semplicemente disonesta riguardo alle fantasie incentrate sulla giovinezza che proviamo semplicemente con stima per i loro ruoli nelle nostre realtà che ci dicono che abbiamo ragione e che siamo in grado di essere felici in un contesto di vita perché forse le persone non vivono perché non vivono sono realistici a causa del loro modo di vivere che stiamo solo imparando a vivere una vita veramente onesta e onesta che semplifichiamo nelle nostre fantasie giovanili più illuse che ci rendono davvero felici con i nostri sentimenti e l'onestà di vivere perché dobbiamo solo conoscere le disuguaglianze con la vita questioni sociali che ci fanno pensare agli aspetti drammatici che potrebbero essere in grado di dirci quanto dobbiamo vivere e non temere per la comprensione e, sì, impariamo a valorizzare le sue capacità che ci fanno vivere una vita davvero felice.
L'amore di Dio può essere inteso come creato o proveniente da qualsiasi emanazione d'amore quando diciamo che Dio ha creato l'uomo sulla sua immagine e somiglianza, potremmo dire che siamo simili a Dio perché siamo figli di Dio e sperimentiamo questo passare del tempo come un battuta d'arresto di pace, amore e felicità in tutti gli aspetti della vita in cui uno è stato creato o escluso di più in tutto se uno è nato da Dio e poi è morto e nato per l'eternità dove possiamo dire che Dio lo ha creato e lo ha portato in un altro mondo che è inaspettato , destinato a lasciarci bloccati nel tempo dietro l'idea che tu lasci più indifferente con la vita che è destinata, corre un pericolo sfrenato come condizione per andare da qualche parte a vedere e risorgere l'altro giorno per vivere in cui tutto ciò che è stato creato e realizzato da Dio per creare e mostrare com'è la vita e che è per molti anni che rispondono al tempo che andrà avanti che farà il ritorno di un'altra vita in cui possiamo credere che Dio esiste e che in ogni cosa Dio ci ha creati e ci ha creati come in cielo e in terra.
Nella teoria decifrata di questa canzone abbiamo trovato un insieme di parole che sono al di sopra di un termine che nella mia filosofia tutto ciò che Dio crea con l'amore è costruito con un sentimento sulla natura vivente di un essere che sarebbe più desideroso di capirlo perché in lui tutto è chiaro come la luce del sole che ci mostra sul lato positivo della vita le cose belle a cui ci aggrappiamo e che semplicemente non attacciamo perché è fatto di amore che è al di sopra di ogni vuoto che rompe l'incapacità umana di essere felici o di amare qualcuno nella vita che semplicemente non viene illuminato davanti a Dio perché sono ricadute della natura divina che non può assomigliare al vero essere che Dio ha creato e creato su tutte le cose in paradiso che non potevamo ingannarlo con le incertezze negative che isolano la vita davanti alla luce soffusa di Dio che è soprattutto profonda e ad altitudini che un giorno saremo in grado di capire il suo spazio e il tempo sulle nostre realtà che non sono così estese che e se non c'è luce dai nostri stimoli che riguardano sentimenti elevati nella vita che potremmo non aver compreso il suo amore e la sua esistenza nella nostra vita perché in tutto ciò che Dio ha fatto, ha creato il paradiso del fallimento e imbarazzato che ha pervertito dal male sulla verità che può rimanere silenzioso, invisibile su tutto ciò che Dio ha creato sulla terra di persone ostinate e incerte di compassione controversa su un desiderio infedele che forse un bambino porterebbe umanamente questo amore ad essere più vivo sull'elettricità che consola i nostri pensieri e ci rende credere che il mondo sia perfetto e che possiamo ancora essere felici e che forse rimarremo intatti costruttivamente sui pretesti di Dio che ci hanno fatto illuminare da furia dell'amore dell'insegnamento che ci ama e ci fa amare ciò che è bello vedere e provare piacere perché la vita sarebbe semplicemente una cassa di risonanza in cui il suo ritmo ci può melodia di tutte le forme e forze positive della vita che non si sono mai piegate le ombre che si rompono dietro la luce del giorno cercando di dimenticare la paura dell'oscurità che affligge gli innocenti che conosceranno ancora il mondo in quanto è bello e perfetto perché Dio ti ha fatto su tutti gli aspetti che non sono stati distrutti e che la verità è giusta degli amori che non sono stati assorbiti da Dio o di qualsiasi anonimato che avrebbe potuto essere prescritto dalla parola di dio mentre dicono che gli angeli sono più cauti nel rimanere vivi e infastiditi dalla trasformazione dell'esistenza di Dio sui mortali che sono consumati dalla follia, farsa, illusione emotiva che farà arrabbiare le menti degli uomini che non hanno ancora capito di semplificare il loro amore per la vita come amare Dio per tutte le cose che sono inevitabili e insieme possiamo sempre vai via perché è stato Dio a rendere te e le stelle nel cielo come forse una rabbia che un giorno possiamo ringraziarti e chiederti di essere fedele a lui come una freccia dritta senza deviazione che non può essere della nostra incontenibile natura al mondo che può diventare un'illusione per i più deboli senza l'amore che può sentire di essere fatti del fiore del paradiso che troveremo sempre ciò che cerchiamo perché impariamo semplicemente ad amare e odiamo consolidarci su tutti gli aspetti dell'essere felici per molti anni in cui la vita pulsante e creativa di alcuni dispositivi rimane che un giorno capiremo i suoi piaceri e tutto ciò che Dio ha creato perché siamo figli di Dio e sperimentiamo la luce della vita nei nostri occhi e volti che ci mostrano quanto siamo belli e ci rafforziamo nei nostri ricordo che assistiamo al nostro amore per la vita mentre pacifichiamo nei piani materiali i semi che semplicemente conserviamo nell'anima dei nostri pensieri se i risultati che abbiamo raggiunto nella vita come stato del tempo in occasione delle grazie, impariamo a valutare la vita che ci affligge con l'assurdità della giovinezza e vediamo che tutto ciò che Dio ha creato sarebbe perfetto perché siamo simili a Dio e nella mia filosofia intendo semplicemente che se fosse Dio a renderci noi siamo innati o omogenei che, a causa dell'anonimato degli affetti nascosti, non potremmo essere completi riguardo al suo amore che ci ha fatto perché non saremmo vivi per essere felici di qualche indifferenza inferiore della sua natura che rimane per tutto il tempo in cui nessuna espressione è sfavorevole all'unica affetto che ci ha reso più grandi di tutto ciò che siamo somiglianza dell'amore che potremmo non essere in grado di dire dall'interno verso l'esterno in qualche altro che è semplificato nella teoria divina che tutto ciò che Dio ha creato era con amore e impariamo dalla vita meno o più con i suoi artefatti apprezzare ciò che Dio ha fatto perché non saremmo così piccoli e grandi nella mano di Dio che ci ha completato sulla sua immagine e amore che non potrà mai essere equivale a tutti gli affetti nascosti che scatenano la pura e realistica compassione di vivere, amare ed essere felici perché tra qualche anno o forse millenni dalle profondità delle nostre anime che un giorno saremo liberi dall'inferno in paradiso.
L'anima ci mostra in modo sottile il nostro lato della costruzione e dell'apprendimento delle cose belle della vita che potremmo persino comprenderle e usarle con vari scopi della vita perché sentiamo solo con le varie conclusioni per rimuovere dubbi e domande dalle nostre vite. Ho imparato cose che verranno certamente utilizzate in profondità nelle nostre anime e siamo in circostanze immortali perché viviamo contro il lato materiale che è mortale e sperimentiamo tutto sul lato spirituale che è immortale che in ogni cosa è diventata un'anima in piena soddisfazione che è viva, pulsa , disgusto per un mondo in cui applichiamo sottilmente tutto ciò che vogliamo e facciamo perché è forse più profondo nell'anima.
Non avrei mai immaginato che la vita avesse i suoi scopi legati a una strategia di formulazioni fantastiche in cui non tutti gli uomini o gli esseri non possono mai vivere o non hanno capito che vivere sarebbe un'espressione molto fine di una contraddizione in cui potremmo frenarci a vicenda e su tutte le cose del mondo. paradiso e raggiungere l'eternità di cui non potranno mai godere perché sono quasi tutti mortali in cui si dice che ce ne può essere solo uno tra i tanti e ce ne potrebbero essere anche molti perché il mondo sarebbe più realistico per così tante disuguaglianze umane che lottano sempre tra formazioni dispendiose che la società non vede o non ha ancora imparato a usare correttamente la saggezza o sono tutti prigionieri di una tribù che sono tutti inosservati in un contesto di vita vivente perché sono indignati della libertà che le loro priorità esercitate dalla società hanno preso da sé determinate dottrine. contenere circa tali funzioni e fondamenti che sono legati alla vita sociale nel loro ruolo diritto congregazionale e costituzionale per stabilire certe familiarità che gli sansan vivono nel mondo come gli altri sopravvivono forse con un ordine o una classe che pacificamente tutti devono comprendere questa dimensione che era rimasta su un termine di vita e progredire il loro ruolo socialista come un cittadino perfetto che nessuno avrebbe contestato e l'immaginazione dell'uomo di oggi sul la vita è per il cinema che ci conduce nelle belle arti e per le storie delle azioni di grandi eroi su grandi ricordi che hanno reso il mondo un atlante di storie e filmografie che raccolgono nella memoria e mettono i loro poster nella piazza e nel cinema come immortali e che rimangono ben immortalato circa il tempo in cui trascriviamo tutta la storia sulla base di fatti reali di alcune persone che hanno dato la vita per la patria o la guerra tra paesi che oggi sono titoli di giornali e riviste di tutto il mondo che chiamiamo immortali che correttamente al progresso della vita parlando il ritorno dell'età assorbito dalla contraddittoria causa ed effetto che si basa su una drammatica storia vera in cui il mondo non è e vedere te stesso e che puoi solo comprendere ciò che era e che cosa erano e le loro particolarità e modi di vita professionali che ci fanno comprendere il passo dell'eternità e che la vita è questa causa insieme alla morte che è sistematicamente come un gioco vibrazionale in cui possiamo diciamo quanto vale la nostra esistenza e parliamo della vita e delle sue battute d'arresto in cui l'uomo di oggi sarebbe l'essenza stessa delle realtà di ogni fatto accaduto o idea scientifica e invenzione dell'uomo sulla terra che è in un contesto di testimonianza dell'origine della vita e le sue fondamenta in cui l'essere diventa originariamente posseduto e l'evoluzione di alcune scienze attribuite all'uomo moderno che è più adattato ai piani materiali e spirituali che riguardano tutto un contesto fondamentalista della vita dell'uomo sulla terra o di essere mortali soggetti a cause e gli effetti sociali e immortali che ha su alcuni elementi contenuti nella natura della vita a cui possiamo fare riferimento come uomini mistici o esseri spirituali che sono più sviluppati sulla vita e possono vivere sul settimo senso che la vita ci fornisce e che è per alcuni motivi che la morte non è la fine e quindi sarebbe solo l'inizio di una nuova vita come gli spiritisti e il l'immortalità della carne è quanto tutto ciò che l'uomo ha intorno a sé che attraverso la sua visione ha raggiunto la vita eterna e che è fatta la sua volontà che chiamiamo spazio ed esseri naturali che designano il loro ruolo nella vita dell'essere umano come un vincitore dinamico su tale combattere l'evidenza sulla vita e sulla morte che preserviamo la sua natura come illimitata sull'esistenza della vita.
Non avrei mai immaginato che la vita avesse i suoi scopi legati a una strategia di formulazioni fantastiche in cui non tutti gli uomini o gli esseri non possono mai vivere o non hanno capito che vivere sarebbe un'espressione molto fine di una contraddizione in cui potremmo frenarci a vicenda e su tutte le cose del mondo. Paradiso.
Voglio dire che vivere sarebbe immortale per essere vivi, vivere la vita e godersi la felicità sulla terra per essere una vita morbosa e il materiale debole per tali relazioni con la natura chiamata immortale a causa delle qualità superlative della dinamica e delle reazioni perfette di vita in cui il frutto è costruire un mondo omogeneo la natura della vita e la causa sarebbe l'universo che dà la vita da cui proveniamo e attraversiamo uno stato di coscienza sovrumana in cui siamo stati creati e combinati nel grembo della madre suprema o sullo sfondo nostra madre e nostro padre chiamiamo famiglia e possiamo dire che abbiamo un corpo che è denso e sottile nelle sue pulsazioni dell'anima che viene trasferito dallo spirito come il quinto elemento chiamato chimica nucleare che vivifica ogni atomo e le sue funzioni materiali in che sono formalizzati sull'esistenza della vita su un nucleo atomico chiamato essere umano.
Forse l'immortalità è il più grande desiderio di una vita che semplicemente non ha ancora vissuto eternamente alla luce della vita in cui tutti non soffrirebbero il fallimento come il destino della morte perché sono della stessa natura o forse ci possono essere diverse dimensioni che fanno prevalere l'esistenza della vita mortali nati supremi dalla luce dell'eccellenza.
Credo che la saggezza possa in effetti essere superlativa al disadattamento umano perché potremmo essere abbastanza indefiniti contro una certa comprensione che a causa dell'amarezza della vita siamo alienati da un fattore psicologico che in realtà non mostrerebbe comprensione e basi concrete su una superficie di cui avremmo ragionevolmente posto in funzione. cogliere qualcosa di superlativo ed efficiente invece di uno squilibrio umano.
Dire che la saggezza sarebbe una struttura per comprendere qualcosa sui diversi aspetti della nostra vita e dobbiamo capire e semplificare la saggezza come un gesto di convalida dei nostri percorsi di vita che attraversa realmente disastri catastrofici o comprensione dell'identificazione con gli altri a qualcosa di conveniente o un motivo per cercare di capire quella cosa domani per ottenere la logica che  e crediamo che in seguito e consapevolmente lo classificheremo come un atto praticato in contraddizione con esempi sulla base dei quali eseguiremo operazioni speculative per guadagnare e per giustificare che, eserciteremo diverse altre spese per imparare ad apprezzare e comprendere la vita e i suoi problemi, potremmo ancora sognare con saggezza o conquistarla con l'apprezzamento ideale di tutti gli aspetti della relazione e della classificazione in un passo positivo della nostra mente che ci suggerisce sempre l'effetto dell'azione e il superamento di qualcosa di grande valore che può essere esteso alla vista della pertinenza di idee che diventano un'azione costruttiva del nostro sé superiore che è perfetta e tutto può ed è combinato con un po 'di apprendimento legato alla vita e alle sue reazioni da una classificazione di idee che possiamo imparare e in seguito vincere e essere chiamati saggi che meritano la vera dignità per certe cose in cui possiamo trovare la vera saggezza.
Abbiamo imparato come una lezione per amare e per insegnare a vari scopi educativi, debitamente coerenti, la nozione di diversi termini a cui ci riferiamo su eventuali dubbi sull'amore che possono essere contenuti come una prova di resistenza per il benessere o più che viene dagli altri. L'amore è ciò che chiami lezioni che ci allontanano sempre dalla tua lettura facendoci conoscere ogni dettaglio attraverso le sue riduzioni ciò che può sempre giovarci e dirci quanto leggiamo la libreria e amiamo per sempre Solo la lezione può essere contenuta in una frase o espressione continua a verificare una parola che mostra amore e affetto per contesti specifici che ci fanno discutere e che questa descrizione deve essere notata da tutti in diversi aspetti tra cui azione, tempo per una relatività letteraria in cui possiamo discernere qualsiasi significato applicato a le parole che possono riflettere l'ego e le dinamiche prevalgono nelle frasi piccole e grandi in cui tutti possiamo essere semplificati nei nostri importanti insegnamenti contenuti in una vera lezione che probabilmente guideranno qualcuno che non è stato mobilitato nella vita o con obiettivi sensibili e irrazionali in cui i sensi possono essere perseguiti da dinamiche che sono astratte dal desiderio desiderato di assimilare certe parole s per una buona lettura e grammatica che può creare l'intuizione perfetta per scarabocchiare o leggere un libro fatto in un'ora è che possiamo capire i suoi processi chimici e ogni sostanza viene elaborata in una lezione per capire come tornare indietro, capire e sentire lo stress l'acqua e l'espressione contenute nel versetto che combinano letteralmente alcune parole che possono teoricamente comprendere la narrazione unidirezionale nel testo che diciamo sia una buona lezione di incoraggiamento ed è un luogo che sperimentiamo con l'argomento e la classe per educare e insegnare tutto su un buona letteratura che possiamo semplicemente dire sono eccellenti lezioni che volevo solo leggere e vedere la tua corrispondenza e suggerimenti e commenti predominanti sulle sue funzioni scritte in versi e in prosa e possiamo goderci i suoi obiettivi contenuti nella lingua come una vera grammatica pacificamente descritta in diversi lezioni che possono leggere e comprendere la loro lettura e ricercare i loro contenuti per insegnare il loro ragionamento e sappi che la lezione può mostrare la profondità dell'anima che è l'essenza di una vera lezione di grammatica.
Oggi è lunedì, 12 agosto 2019, in una bellissima mattina delle 5:38 del mattino, quando il mondo sembra tacere su una vita stabilita tra vari scopi che sono come prove che dobbiamo compiere su una storia vera che si espande su tutti gli scopi della vita che vedo qui come un detto di parole che danno spazio a un mondo certamente creato e ostacolato da una fantasia creata su determinate circostanze della vita che proviamo a descriverlo su veri dilemmi in cui siamo i frutti del piacere e dei conquistatori di un'era che si basa su un gioco di emozioni e tracce destinate in cui si consumano atti ed esistenze su tutte le distrazioni della vita.
Stavo pensando a certe cose che sono inevitabilmente ostinate dalla nostra euforia che emotivamente cerchiamo sempre tra i giorni e le notti piaceri di un'euforia che può essere più caratterizzata da ragioni di avventure che ci fanno cercare nel mondo che è vasto e profondo in molti modi e processi di azioni in relazione alle nostre volontà che cerchiamo di trovare in determinati luoghi e persone una spiegazione per conoscerci meglio perché abbiamo in tutto ciò che esiste la dinamica e una contraddizione per vedere la vita in un modo più leale e che il mondo non può essere simile alle nostre fantasie create mentre proviamo a raggiungere la fine della melodia in cui veniamo sempre alle persone nelle nostre convinzioni favorevoli e fantastiche che stiamo godendo ogni momento della nostra vita e tutto non è sempre lo stesso perché è una grande illusione perché la vita può essere troppo drammatico in certe occasioni in cui le persone non riguardano la stessa uguaglianza di vita e la ricerca della vita migliora i redditi in cui quasi tutti sono traumatizzati dalle circostanze della vita che non vogliono identificarsi con le nostre azioni che passiamo inosservati perché la logica sarebbe l'uguaglianza su tutte le cose e si dice che il mondo non è perfetto e non tutte le menti sono uguali perché stiamo cercando qualcosa di superlativo i nostri desideri che cerchiamo giorno e notte quando siamo disposti a incontrare e conquistare certe persone e certi luoghi che sono semplicemente illusioni che stiamo vivendo tutto questo e mantenendo come prova che non tutto è lo stesso che vogliamo e che è meno drammatico perché siamo lasciati con sentimenti bassi e che non possiamo dominare l'ambiente o la vita sfavorevole le nostre migliori intenzioni che repliciamo con un semplice gesto rilassato che possiamo dire che le cose non sono la stessa cosa quando certamente non c'è amicizia perché stiamo cercando di vincere una vita diverso in quanto i nostri desideri non sono così astratti e insoliti da lasciare la casa con menti superlative e poca negatività in una società che potrebbe non essere o è il momento o il luogo giusto per stabilire i nostri desideri che da una società a flusso socializzato negativo può aver deviato il nostro coraggio, amore, amicizia e relazione che potrebbero, come si dice chiaramente, essere più logici, euforici delle nostre intenzioni che finiscono per essere un bersaglio sacrificabile e diventare emotivamente contraddetti dalla società o dalle persone senza umorismo, brillantezza, capacità che non possono trasmettere astrale sulle nostre emozioni contraggono l'amarezza della vita che non è onesta con le nostre ragioni e intenzioni per poter dire che non siamo stati sufficientemente visualizzati da qualcuno o dalla società che non ha mai smesso di essere caotici nella personalità di qualcuno che vede meglio il mondo e lo lascia stare forse a causa della relazione e dello stato emotivo che non può differenziare l'equilibrio emotivo di qualcuno che sta cercando Mi sto godendo la vita e lascio che qualsiasi paranoia provenga da qualcuno che potrebbe non essere di buon umore, perché ci sono due modi di agire con la responsabilità di pensare e il riconoscimento della sensazione che forse possiamo sopravvivere in una società che non è così alternativa i nostri desideri e che le nostre distrazioni possano trovare una risposta sinceramente giusta alle nostre semplici capacità che il mondo non può stare insieme perché il mondo non è fantastico perché siamo noi che fantastichiamo le nostre idee in una società che non è o è alternativa e che rimane accesa un contesto in cui esistono diversi modi di vivere perché forse possiamo oscurare i nostri migliori successi e amicizie perché nessuno è perfetto e noi e che dobbiamo cambiare noi stessi per trovare forse qualcuno che possa favorirci e capirci emotivamente, rendendo la vita più distante di questa retorica che semplifichiamo sulla società come insieme di idei l'insignificante come siamo persone benevoli che non possono essere stimate per forse non avere una genetica più generalizzata al composto chimico stabilizzato di determinate sostanze che causano la maturazione mentale in cui sono indebolite da un'avitaminosi che disturba la personalità di qualcuno che semplicemente non lo è psicologicamente preparati a stabilire un'attività senza così tanti pregiudizi che viene imposta alla società che tornerà anche alle persone come una funzione negativa e intuitiva che ha portato migliaia di persone nel sotterraneo che forse possiamo dire che il mondo non è perfetto e che le persone non vivono e sì, stanno sempre attraversando uno stato di nostalgia che non dovremmo incolpare e semplicemente aiutarli perché c'è una metamorfosi in ognuno di noi sia costruttiva che distruttiva perché nulla in questo mondo è perfetto e possiamo sempre variare come le stagioni come essere nella primavera degli eventi o quando siamo nell'i inverno di miglioramenti con la vita che diventa una dispersione di fatti tra idee che si sono verificate attraverso le occasioni sottomesse della vita in cui l'uomo è il prodotto della guerra e della pace, con ogni emozione controversa stabilita nella mente umana che pensiamo e sentiamo mentre impariamo e dimentichiamo di fare certe cose che forse possono dirci quanto siamo razionali e irrazionali con la nostra vita, che alla fine è stata frustrata da una drastica dose eccessiva di nasconderci contro quattro mura dove la sicurezza è l'arma degli esseri umani e l'insicurezza è l'incapacità degli sciocchi che semplicemente non lo fanno hanno imparato a vedere la vita in modo più chiaro e la scuola incapace della società, che sta oscurando le menti dei giovani, che hanno necessariamente bisogno di educarsi in un contesto di vita e di essere felici, come sempre, di socializzare più nella logica realistica del coraggio che la democrazia è fatta tra religioni e politica, mentre altri stanno macchiando i muri della società per oscurare la porta la corruzione nel paese che ha bisogno di potere contro la generosità di alcune persone che non sono mai incerte sulla vita momentanea che accende sempre una contraddizione e un ostacolo per opprimere il cittadino sulle sue basi mentre la marginalità prende il sopravvento sul mondo, bloccandosi sulla seconda società che di non vedere la propria schiavitù scolpita da un seguace e un vasto sentimento per la mancanza di educazione che fa capire all'uomo dove sono i suoi impegni, che oggi sono meglio venduti e acquisiti e sono il prodotto dell'uomo stesso che piange ciò che raccoglie su un margine di stimato e persone benevoli che vogliono vedere una vita più chiara in cui credono di aver bisogno di aiuto e di aiutare qualcuno fintanto che la società non la vede come una scuola e si nasconde nella sua stessa amarezza che deriva dall'armatura insolente che è sempre nutrita e vissuta in ogni scaffale a svantaggio di altri che potrebbero anche essere in grado di godere della buona volontà di qualcuno che vuole vedere il mondo prosperare se m argomentazioni e distruzioni che forse possono chiudere la vera schiavitù nel mondo che sta svuotando solidamente pregiudizi e norme umanitarie mentre molti sono al potere dando violazioni ai pregiudizi razziali che ogni giorno e ogni ora distorcono il carattere e la moralità di qualsiasi Cittadina nera o omosessuale che vede semplicemente la vita come forse una fantasia di travestirsi da un desiderio femminile di idolatrare la bellezza delle donne con perseveranza e fragilità personale che potrebbero derivare dai loro genitori o da un problema emotivo gravato da uno squilibrio mentale di fantasie sociali, amicizie sensuali predominanti giovani socialisti che vedono la vita più sofisticata alle idealizzazioni della bellezza e sempre giovani che impiccano la vita come una roulette russa con il proprio atteggiamento sposando la loro immaginazione che è la loro giustificazione per determinati scopi e relazioni personali che sono lottando e lottando sempre nel tempo su certe forme devi vincere nella vita come tuo obiettivo di essere sempre informato con la società e seguire le tue orme come un dovere che non valeva la tua felicità perché hai appena approfittato di alcune formule per vivere e passare il tempo con certe idee e fantasie che sono sempre favorevoli come un tour in cui hanno sempre vinto e sono vittoriosi in quanto si dice che la logica delle cose arriva quando c'è coraggio, entusiasmo per la vita perché la vita è una manifestazione di idee e fatti che si verificano nella vita quotidiana che chiamiamo nostalgia elettrica in cui possiamo vivere felici e migliorare tra tutte le esistenze e relazioni contraddittorie che non sono formalizzate con la vita che è semplicemente un'opposizione, carattere, stato o condizione di ciò che si oppone, di ciò che si oppone al rapporto umano che semplicemente chiamiamo apprezzamento della vita. Stavo pensando a certe cose che sono inevitabilmente ostinate dalle nostre emozioni euforiche che cerchiamo sempre tra giorni e notti, piaceri di un'euforia che può essere più caratterizzata da ragioni di avventure che ci fanno cercare nel mondo che è vasto e profondo in molti modi e processi di azioni in relazione alle nostre volontà che cerchiamo di trovare in determinati luoghi e persone una spiegazione per conoscerci meglio perché abbiamo in tutto ciò che esiste la dinamica e una contraddizione per vedere la vita in un modo più leale e che il mondo non può essere simile alle nostre fantasie create mentre proviamo a raggiungere la fine della melodia in cui vediamo sempre le persone nelle nostre convinzioni favorevoli e fantastiche che stiamo godendo ogni momento della nostra vita e tutto non è sempre lo stesso perché è una grande illusione perché la vita può essere troppo drammatico in certe occasioni in cui le persone non sono sulla stessa uguaglianza per vivere e cercare tra la vita un reddito migliore in cui quasi tutti sono traumatizzati dalle circostanze della vita che non vogliono identificarsi con le nostre azioni che passiamo inosservati perché la logica sarebbe l'uguaglianza su tutte le cose e si dice che il mondo non sia perfetto e non tutte le menti lo sono uguale perché stiamo cercando qualcosa di superlativo i nostri desideri che cerchiamo giorno e notte quando siamo disposti a incontrare e conquistare certe persone e certi luoghi che sono semplicemente illusioni che stiamo vivendo tutto questo e mantenendo come prova che non tutto è uguale a vogliamo che sia meno drammatico perché abbiamo sentimenti bassi e non possiamo dominare l'ambiente o la vita sfavorevoli le nostre migliori intenzioni che repliciamo con un semplice gesto rilassato che possiamo dire che le cose non sono proprio giuste quando non c'è sicuramente amicizia perché stiamo cercando di raggiungere una vita diversa in cui non è così astratto e insolito i nostri desideri di uscire di casa con menti superlative e poco negative in una società che potrebbe non essere o è il momento o il luogo giusto per stabilire cancella le nostre volontà che da un flusso socializzato negativo la società potrebbe aver deviato il nostro coraggio, amore, amicizia e relazione che potrebbero, come si dice chiaramente essere più logici, euforici delle nostre intenzioni che finiscono per essere un bersaglio sacrificabile e diventare emotivamente contraddetti con la società o le persone senza umorismo, brillantezza, capacità che non possono trasmettere astrale sulle nostre emozioni contraggono l'amarezza della vita che non sono oneste con le nostre ragioni e intenzioni per poter dire che non siamo stati sufficientemente visualizzati da qualcuno o dalla società che non avevano mai smesso di essere sublimi e caotica la personalità di qualcuno che vede meglio il mondo e che rimane forse a causa della relazione e dello stato emotivo che non può differenziare l'equilibrio emotivo di qualcuno che sta cercando di godersi la vita e che è lontano da qualsiasi paranoia che proviene da qualcuno che potrebbe non essere divertente perché ci sono due modi di agire con la responsabilità di pensare riconoscimento della sensazione che forse possiamo sopravvivere in una società che non è così alternativa alle nostre volontà e che le nostre distrazioni possono trovare una risposta sinceramente giusta alle nostre semplici capacità che il mondo non può stare insieme perché il mondo non è fantastico perché fantastichiamo le nostre idee in una società che non è o è un'alternativa e che si trova in un contesto in cui esistono diversi modi di vivere perché forse possiamo oscurare i nostri migliori risultati e amicizie.

In parole povere intendo profondamente che l'uomo ha socializzato secondo la sua capacità di vivere e guadagnarsi da vivere perché prima di tutto ha attraversato una trasformazione socialista in cui forse non poteva stabilirsi e contenere il suo modello di vita che lui stesso doveva progredire e con tutto ciò iniziò a formalizzarsi sulle sue idee e riuscì a stabilire certe dottrine e forme di comportamento sulla mera vita socialista.
 Sono in una conversazione con una raccolta di artefatti che hanno contribuito a una pienezza più realistica che oggi possiamo distinguere come una controversia nella vita socialista che sta forse attraversando una classificazione di idee ed emozioni in cui tutti coloro che non sempre vedono e vedono che il la semplicità ha vagato sui pregiudizi umani, che è la pura realtà che emana dagli umani che acquisiscono sempre una sorta di luce chiaroveggente dalla fine dell'atterraggio che mette sempre quelli chiari e illuminati nel sapere che la vita non ha modo di poter essere modificata rispetto al duro e severa punizione di una persona realistica ed egoista che ha sempre depresso l'essere umano nella vita su un punto oscuro e oscuro di vedere nell'avidità il potere devastante che l'ira ha sui mortali che hanno sempre sciolto le leggi su certe dottrine a cui semplicemente non ci dedicheremmo. ai margini della vita saliente che conduciamo addormentati dalle circostanze della vita che sembra fatta per svegliarci e semplicemente farci soffrire Per comprendere e acquisire l'idea che stiamo camminando e andando secondo le nostre intenzioni, a causa di sentimenti deboli cadiamo in depressione ai margini della vita in una realtà opprimente di repressione ed essere felici come si dice che l'amore, la conquista e l'amore il piacere è su certi modi di vita benedetta.
Voglio parlare di una conquista dell'amore che potremmo giustamente dire che semplificheremmo con affetto e amore per la natura di un essere umano che, a causa degli squilibri, non è in grado di perfezionarsi su determinati fini perché ha una natura troppo ostinata ai diritti della sopravvivenza umana di qualcuno da vedere la vita forse su un declino e una sublimazione di certe imprese che trovano sempre nella vita certi pregiudizi o idee che non finiscono a discrezione di altri che semplicemente assorbono questa natura come la conquista e la vittoria di un'emozione che tra gli sforzi sono stati disegnati sulle realtà della vita su tali pregiudizi e oppressioni di amore e odio che la società potrebbe non essere in grado di capire se non ha superato la stessa prova di sopravvivenza che vediamo con certezza tutte le conclusioni della vita da sottoporre a tali richieste di obbligo che dovrebbero essere imposte ai doveri del giorno giorno per mostrare com'è la vita segreta e privata di qualcuno ed è sempre prendendo dal fondo del barattolo certe comprensioni che non hanno nulla a che fare con la naturale libertà che la vita ci dimostra che chiamiamo il cielo socializzato in norme di potere e giustizia che possiamo semplicemente chiamare classe superlativa e dominio sociale sul nostro ambiente. pensa e agisci sul mondo che può essere testardo dalla nostra avidità che tutto è fatto e c'è un contributo socializzato della nostra volontà di essere ciò che vogliamo e acquisiamo ciò che facciamo perché il mondo è una predominanza di fatti e idee che si sono verificati drasticamente su i nostri impulsi a vincere o perdere per darci un'idea di ciò che stiamo facendo nelle nostre vite che classifichiamo sulle nostre azioni quotidiane per un certo tempo che ci insegneranno ad essere coerenti con le nostre vite e disastrose con le nostre volontà perché tutto è contenuto come un triangolo socialista in cui le classi sono impegnate in determinati esercizi e opere che favoriscono la vita e la nostra ragione di vita perché siamo idealizzati dalle nostre conquiste, fantasie e sogni che ci fanno pensare che la vita può completarci con certi piaceri della vita, conquistare e costruire come melodia statica e motivo di tutto della vita che porta la nostra comprensione alla costante saggezza del pensiero progressivo di creare qualcosa di valore e sostanziale per le nostre vite come macchina che nutriremo su ogni oggetto o sistematicamente un'azione creativa delle nostre esistenze che può essere il vero valore delle nostre vite che possiamo usare come veicolo costituzionale per le nostre azioni di valori, potere, resistenza tutta la vita come tale ha trasformato tutte le nostre creazioni in un mondo fantastico e duraturo che prospererà nel futuro come una dinamica dei nostri pensieri e sogni che trasformiamo i nostri sogni in realtà che è sostanzialmente fornita la nostra immaginazione di vedere il mondo che si svela sempre qualcosa di superficiale su di noi con forse false teorie sentimentali in una frazione del pensiero che può forse cambiare il mondo o creare qualcosa di sostanziale nella vita moderna come radici secondarie di una nuova stagione in cui l'uomo può avere il dominio sui suoi artifici che abbagliano nei sogni e fantasie della giovinezza che possono guidarci nel futuro come un'arca di piaceri e il potere della creazione che riguarda una relatività delle favole e delle funzioni della vita vivente e che dà vita a certe creazioni e immagini e conquiste che alla fine hanno chiarito tutte le forme di potere nel mondo in relazioni sia positive che razionali a causa della crescita idealistica dell'essere umano sul suo gli aspetti più desiderabili di vedere e conquistare la vita e i suoi confini come un'emanazione di certe cerimonie di conoscenza che potremmo classificare come la quinta essenza e l'ottava meraviglia della vita per essere straordinaria e di grandi capacità per l'uomo moderno che ha un obiettivo di vedere la vita pensare al futuro come al primo posto e classe per valutare i suoi movimenti che la società non può vedere oggi come in passato, il che ci ha sempre formalizzato in certi modi su incredibili scoperte che l'uomo potrebbe anche avere nel suo ruolo un grande sviluppo industriale in cui l'ingegneria potrebbe essere. oggi più sorprendente rispetto al passato che possiamo dire che l'uomo era la luna e conquistò l'universo, insegnandoci teoricamente i suoi aspetti e le sue stagioni su certe e rilevanti trasformazioni che sono state registrate fino ad oggi il passaggio dell'uomo sulla terra che siamo padroni e studenti di varie metafisiche e morfologie che la scienza sta affrontando in un contesto di reazione di sussistenza dell'uomo sulla terra in una superlativa varietà di doveri straordinari che i meccanici della vita richiedono sempre nella loro frivola alchimia frazioni che ci consacrano consapevoli di una nuova edera in cui vengono fatte cose diverse che possono nascondere la nostra esistenza in determinati periodi e occasioni creazione delle nostre vite sulla terra e dei suoi elementi che sono fondamentalmente utilizzati come sostanze chimiche per alcune industrie che hanno reso popolari le nostre conquiste e reso il commercio la migliore società di vendita di tutti i paesi che descriviamo come chimica di tutte le cose o spirito e anima della vita che ci dà migliori nuclei delle nostre relatività con la terra e con la vita che stabilisce un ruolo importante nel nostro pianeta che ci sentiamo ancora sorpresi dalle sue ampie varietà Elementale su tutta la natura, con l'uomo come scopritore della vita sui suoi scopi di vita e morire come una relazione tra vita e morte come alternativa alla maturazione del l'uomo sulla vita cerchiamo di approfondire ogni reazione e relazione socialista che testimonia l'essere umano circa la sua metamorfosi e stimolo che lo hanno fatto crescere, sviluppare e creare alcuni modi di progredire socialmente sulla vita che potrebbero essere un tormento come sempre introdotto o le loro reazioni naturali nei confronti di nature opposte che hanno sempre sfidato l'intelligenza sui sentimenti e sui pensieri dell'essere umano che ha sempre combattuto e reagito come combattenti in un'arena più o meno semplice da conquistare, che è sotto la definizione e il punto di lavoro dell'uomo idealista, sognatore e laborioso che ha sempre visto la vita come una scuola di apprendimento in cui il suo ruolo è sempre stato quello di giocare la sua natura sentimentale fino al punto più duraturo di restaurare un'immaginazione della vita sui suoi aspetti che forse l'educazione ha sempre esiliato come comandamento e classificazione socializzata in un circolo fondamentalista del l'uomo sulla vita e la vita sull'uomo che oggi possiamo vedere e sentire le sue idee sono sufficienti delle creatività che hanno generato il potere sulle sue conquiste che lo hanno avvantaggiato per prosperare nel mondo delle immaginazioni e delle creazioni della sua stessa mente, rimanendo la sua immagine di conquistatore che sono sempre stati conservati come ricordi di un risultato e creazioni di infiniti ruoli superlativi in società che vediamo oggi come la natura delle cose che danno sempre vita a certi modi di conoscere ogni dettaglio e qualità che chiamiamo natura sociale che classifichiamo su certe idee dei nostri pensieri che formalizziamo come tema della creazione in cui cerchiamo le lettere o poema in versi delle trasformazioni chimiche che hanno preso forma in formule materiali che chiamiamo creazioni mentali che sono state conservate e che verranno utilizzate sull'assistenza sociale che abbiamo nella logica che la comprensione dell'uomo doveva sempre coltivare i suoi semi in modo da essere in grado di stabilire determinati funzioni sulla vita grezza che può venire fuori da una macchina creato ina o un vapore acqueo trasformato in un vento che in fisica possiamo distinguere le sue capacità, funzioni e misure che dovremmo sfruttare per realizzare qualcosa che sarà soddisfacente per l'uomo che vede la scienza come un prodotto della vita che stabilisce determinati standard scientifici che saremo in grado di ottenere il miglior funzionamento di una macchina o varietà nel momento in cui possono essere variati tra diversi aspetti naturali come i quattro elementi della natura come l'aria. l'acqua e il fuoco che sono assorbiti e diffusi dall'occasione della vita in cui saremo in grado di sfruttare ogni flusso che una creazione che ha fatto è stata una trasformazione nei nostri corpi o materiali e materiali che ha esplorato le nostre vite e abbiamo potuto conquistare pienamente la sua intensità o eternità come trasformatore di energie e materiali fisici che si sono formati in qualcosa di sostanziale, la vita dell'uomo si basa su un esempio di creazione che nella logica e nel campo delle scienze tutto è completo e viene anche proiettato come il sentimento può creare o sentire e anche il pensiero può dare continuità e diversi aspetti nelle sue trasformazioni in quanto possiamo anche classificare la vita in varietà di tempo che in tutto passerebbe attraverso un effetto elettrico tutto trasformato in materia o spirito che origina dalla più piccola frazione di un elemento in un elemento che forma la vita rimanendo sull'esistenza e sulla sussistenza della creazione in cui l'uomo è il risultato della creazione in quanto la natura ne dà i suoi elementi classificati chiamiamo le relatività della vita in cui tutta l'esistenza si basa su determinate basi della costruzione della vita, con l'uomo creativo che conosce la vita e l'esistenza dell'uomo in cui socializzeremo i suoi mezzi culturali e socialisti come esempio di trasformazioni e creazioni di relatività personale e culturale in cui possiamo comprendere la vera storia dell'uomo nato, vissuto e morto in una socializzazione di fatti e creazioni della sua vita, lasciando la conquista dell'uomo sulla terra come esempio di costruzione ed evoluzione dell'esistenza socializzata sulla vita come educazione, lavoro e conoscenza di cui parleremo della maturazione e della creazione dell'uomo sulla terra.
Prima di tutto, voglio parlare di un sogno che racconta una favolosamente fantastica storia di un fantasma che è stato consacrato tra alcuni registi e rimarrà la sua scrittura come lezione cinematografica insieme alla psicoanalisi che è stata formalizzata su molti e ha raccontato la sua storia decifrando tutto come dovrebbe accadere e accadere in scenari, film e lungometraggi in cui il suo ruolo è semplicemente favoloso per mostrare il modello prescritto che viene insegnato e destinato a favorire il cinema brasiliano e nordamericano a tracciare più sermamente le proprie capacità intellettuali su grandi attori e registi che vedono la vita contagiosa per una metamorfosi che è di prima classe e scende agli standard del fantasma del paradiso che si è sempre custodito e ha vissuto i suoi drammi e le sue azioni nella sua vita quotidiana lasciandosi alle spalle il cinema e studiando battute d'arresto altri specialisti di un poster e dell'era degli Oscar che fanno cinema oggi migliori produttori e attori nel mondo in generale che si basano sul futuro del cinema mondiale per la sua qualità e capacità di prendere le dinamiche sulla psicoanalisi per affermarsi e per essere in grado di realizzare un vero film come il miglior regista o professore di studi.
Oggi siamo in un mondo più moderno con così tante creazioni generate da sogni e fantasie che ci rivelano attraverso circostanze emotive e diverse fantasie in cui l'uomo di oggi è in una metamorfosi con un immutabile battuta d'arresto di luce che può condurli a un passato più sofisticato. di innumerevoli sostanze produttive per il futuro che prendiamo in prima classe e che conserviamo come quinta essenza per trasferire e trasmutarci diverse vecchie idee da un tempo che ci rivelerà uno scopo più ampio e senza paura delle nostre capacità. naturale ed essenziale che, per ordine di natura benefica, nudi conciliamo con il passo eterno di una visione magica e occidentale la semplice e indimenticabile società antica in cui tutto è iniziato con grandi creazioni di registi cinematografici stranieri e brasiliani in un'estrema ripresa di varietà di cose creato per il semplice piacere di coloro che costruiscono i loro legami su una comprensione, una vita culturale e destinato a seguire in modo più efficiente una condotta personale e più moderna in cui un gioco è reso il miglior gioco di guadagni responsabile della fortuna e si qualifica per il futuro senza paura che con la sua grandezza, tutto per essere più vecchi era diventato più moderno e migliore, con le condizioni più studiate e qualificate per il passo eterno dell'umanità.
Credo che oggi siamo più trasformati da una condizione e un fascino che abbiamo per la vita di fronte a un'arca di sogni, la mera classe culturale creativa e impavida di diversi viaggiatori nel tempo e creatori segreti e popolari di una relatività personale alle semplici circostanze che sono un prodotto. della vita e il suo ruolo è sempre designato come una vetrina di bellissimi registi del cinema giovani e uguali che si espongono a narrare diverse storie affascinanti per la vita con una logica volta a mostre ben coordinate e psicologicamente curate per ripristinare e spostare un pubblico mondiale in cui si trovano e vedere la vita sempre oscura con così tante affascinazioni, drammi, thriller, romanzi, azione e così via, essendo tutta la relatività motivata da belle e belle immagini cinematografiche con battute d'arresto e contrapposte che sono eseguite da attori belli e belli con i loro abiti sia moderni che vecchi che ci fanno ridere, piangere e come una condizione emotiva per una nostra discrepanza i sentimenti che sono portati al fascino e alla follia che ci fa risuonare e comprendere le realtà più costruttive della vita stessa che abbiamo sempre sognato e sbilanciato i nostri comportamenti di volta in volta da vari atti e fantasie generati dalla gioventù attraverso un fattore psicologico che chiamiamo sognatori drammatici e sostanziali della vita in un passatempo consapevole delle nostre menti che sono sempre in uno stato di grazia o mentalizzati dalla vita in cui uno scopo è inteso come una condizione delle relazioni della vita quotidiana in cui sono composte di diversi risultati morali e sostanziali per formare un insieme di idee, tutto ciò che è conforme alla vita limitato ai cambiamenti e alle subordinazioni del tempo che vanno sempre avanti e avanti, come sempre, con menti piene e vuote e che sono e sono molto sicuri con le vere linee guida della vita.
Diciamo con chiara franchezza che la guerra è il prodotto della pace perché in tutto e con tutto ciò che facciamo combiniamo un agglomerato di storie di romanzi, film e serie in una strategia perfetta in cui il bene finisce sempre dominando il male come sempre il male finisce sempre ha dominato il bene, essendo tutto in una formulazione e una violazione di una logica e di una sceneggiatura create drammaticamente da registi che cercano una semplicità di attrarre il pubblico con una nozione sentimentale in cui due classifiche sono fatte tra due attori guidati e scambiati per avere una celebrità a portata di mano e il fascino del pubblico che è motivato dalle scene narrate drasticamente che si esercitano nel ruolo impavido dell'amore cieco che separa il bene e l'odio distruttivo che separa il male che semplifichiamo nella teoria e nella psicoanalisi che non tutto è uguale perché c'è un fattore che Voglio dire che è scarsamente disciplinato e romantico per una combinazione di idee formattate ed elaborate cinematograficamente da due termini di fronte a una battuta d'arresto variegata, la percezione insieme dell'amore è odio che sono sempre in contrasto con le basi registiche create nell'insieme di idee culturali da lanciare nel grande o piccolo intervallo di tempo per essere fatti sostanziali e morali come ho spiegato che sono sempre in relatività con la vita quotidiana perché fanno parte dei nostri costumi, scopi e relazioni personali che governano la vita, con tutto ciò che rimane in una frazione più breve del tempo come un atomo che designa il suo ruolo elementale nella vita dell'essere umano.
Ci sono fattori misurati e sbilanciati nelle nostre vite che ci proiettano indissolubilmente, forse come un film in cui creiamo, elaboriamo nella mente e proiettiamo semplicemente da una circonferenza dell'esistenza della vita che corre così tanto dopo la morte che è tutto il nostro dramma vissuto tra i nostri social media. tra le nostre vite come per la vita c'è una circonferenza che ci stabilisce di idee favolose e in ogni cosa e con ogni cosa è la reazione delle nostre nature sentimentaliste che sono culturalmente simbolizzate dalla nostra anima che si proietta come una cinepresa per filmare e proiettare le sue idee come un regista cerca i suoi affascinanti sogni bilanciati da una fantasia sperimentando con se stesso le nozioni della sua vita quotidiana come film creativo e guidato dalle circostanze per bilanciare gli squilibri e gli squilibri della vita nel rappresentare il bene e il male per recitare i loro drammi, azioni, romanzi, ecc.
Credo che il passato oggi possa essere forse una ricostruzione più perfetta e brillante delle nostre creazioni perché è stato un centro più scolastico e produttivo che ci ha plasmato da una classe di idee molto ben correlate al futuro che stiamo vivendo oggi e realizziamo i migliori cinema e film del mondo nel lungometraggio colorato in cui impazziamo e creiamo macchine straordinarie e straordinarie e dispositivi di ultima generazione per rendere e rendere la vita una scala più realistica e piena di immagini che ti danno più vite e creazioni da un passato che è stato tenuto in un futuro immaginario con diversi artisti e registi che ci mostrano e ci mostrano la vita a colori in quanto è più realistico, formidabile e bello per un pubblico che forse ha sempre amato e con se stesso catturato e ha il suo passato incollato in bianco e nero e oggi abbiniamo e seminiamo il la vita con il futuro ha semplificato e determinato un passo dall'eternità come nei film cinematografici che ci ha sempre mostrato come un'emanazione La vita che è semplificata ed esercitata dall'uomo che è quasi lì oggi domina e fa tutto ciò che è meglio in esso per un sogno che ci costruisce la migliore felicità e amore per la vita.
Oggi ricordiamo e festeggiamo perché abbiamo i migliori produttori e creatori di cinema al mondo come Hollywood, Rede Globo e altri che sono come centri culturali e programmi meravigliosi e straordinari in tutto il mondo che godono di film preziosi di diversi generi che sono la vera elettricità della nostra vita e ci conduce a varie retrospettive, prospettive di un elenco di eventi che hanno avuto luogo, programmi, serie e film che coprono il mondo intero a causa di progetti educativi e cinematografici in tutto il mondo che ci fanno conoscere vicino al lato chiaro e oscuro della vita ci mostra sempre con una condizione e una produzione create e formattate da bellissimi scienziati che danno i loro suggerimenti e aiuti per la cultura e i bellissimi storici che danno i loro studi come prova di fratellanza ai grandi idealisti e registi di un'epoca che hanno sempre segnato la vita che avevano senza contraddizioni. il tempo ci ha impiegato e oggi sono stati esercitati come impegno per una traiettoria fondamentalista degli eredi del tron perché molti hanno già lasciato e lasciato grandi favole e un ricordo eterno di grandi attori che hanno segnato il tempo fino ad oggi e diversi registi che hanno anche contribuito e sono rimasti nei nostri ricordi e ancora oggi registi nuovi e migliori nella migliore qualità esercitando un impegno in tutto il mondo con tutti per uno scopo costruttivo di rendere il cinema sia nordamericano che brasiliano i migliori cinema del mondo che il tempo non dimenticherà mai perché sono rimasti come sempre da qualche parte come forse una melodia di tempo e che questa melodia è una proiezione più quale cinematografia non importa quanta scienza ci vede perché si dice che le stelle non muoiono perché rimangono sempre vive in un posto diverso oltre a un prezioso tesoro custodito da un indivisibile fantasma del paradiso in difesa di un passato remoto e con una grande traiettoria per salvare, insegna a mostrare alla fine tutto e con tutto come fare un tempo, non importa per quanto tempo rimani nella Temp il fantasma immortalato del paradiso e ogni cosa gli aveva mai mostrato.
Voglio parlare di una storia che forse possiamo glorificare perché è una storia vera basata su fatti reali che è fantastica e parla di un giovane metallaro che si è dedicato alla vera alchimia e ha studiato la nascita di una generazione metal in cui il Blues e Jazz che parla di tutta la storia del rock americano iniziata a metà degli anni '50 e oggi fa parte di un movimento artistico mondiale che chiama milioni di fan ai concerti in tutti i paesi del mondo perché è in realtà una rivoluzione giovanile che possiamo oggi per dire che tutto è diventato generale e dobbiamo fraternizzare le nostre vite con più armonia, che è la nostra soddisfazione tra il brasiliano e gli stranieri che possiamo fare e raccontare sinceramente la loro storia.
New York, 4 gennaio 1972, quando tutte le circonferenze della musica americana iniziarono a unirsi, in cui una grande trasformazione del blues e del jazz fu stabilita nell'alchimia musicale, che racchiudeva le migliori canzoni di un grande momento. Sono sempre stato interessato a comprendere l'origine degli eventi, dalle dimostrazioni del comportamento umano e delle origini psichiche ai movimenti artistici che più mi commuovono. Tra le espressioni musicali, di grande interesse durante la mia vita adulta, c'erano il blues e successivamente il jazz, stili musicali americani che fungono da veicoli per dimostrare il più intimo che l'anima umana può esprimere. Come molti, tuttavia, ho sempre avuto la difficoltà di separare queste due lingue e di comprenderle ognuna in modo indipendente, nonostante comprendesse che il rapporto tra loro era e continua essere di una connessione intensa.
Per comprendere l'origine del Blues, dobbiamo necessariamente risalire all'inizio del XVIII secolo, durante il Grande Risveglio religioso americano. Questo momento di maggiore unione religiosa tra le razze è di fondamentale importanza storica in quanto offre finalmente alla popolazione nera uno spazio per la celebrazione religiosa nelle chiese cattoliche, anche se segregate. Nei servizi, gli schiavi neri avevano uno spazio per ballare e cantare in un modo che faceva riferimento alle loro forme di celebrazione africane che erano state tagliate nel nuovo mondo. Questa pratica ha dato vita a uno stile musicale emotivo e introspettivo, che avrebbe influenzato il Blues durante il suo sviluppo. Oggi siamo più avanti di un nuovo tempo in cui possiamo capire perché due classi musicali che, poiché sono ben definite, dopo un po 'si sono semplicemente trasformate in un assenzio musicale in cui tutto e tutto è stato assorbito creando un vero tamburo musicale. proiettandosi nel futuro quando tutto è iniziato come se tutte le storie fossero sempre. Questa settimana ricordiamo diversi artisti che sono morti, ma che hanno lasciato grandi lasciti musicali. Approfittando del clima della giornata rock, scopri rapidamente la storia di dove tutto è iniziato. È nato come un modo di esprimere sentimenti e trasmettere il vigore di un adolescente e un'età. Fin dal suo inizio, il rock ha subito diversi cambiamenti e, oggi ciò che è rock per uno, potrebbe non essere per un altro e viceversa. Rock è un termine globale che determina un genere musicale che è nato a metà degli anni 50. In effetti, il rock ha nelle sue origini discendenti del blues, un pizzico di country, un po 'di Rhythm And Blues, tra le altre influenze come Folk, jazz e, ovviamente, musica classica. Il ritmo era considerato come una versione più aggressiva del blues, Rhythm And Blues è stato perfezionato dalla necessità dei cantanti di farsi sentire nei luoghi in cui suonavano, poiché i suoni degli strumenti elettrici richiedevano una canzone più urlata. Per il consolidamento della prima forma di rock - Rock'In Roll - c'era anche l'incrocio con la musica bianca, chiamata country e western (musica rurale dagli USA). All'epoca, i più colpiti da Rock'In Roll furono i giovani degli Stati Uniti, che erano nel mezzo della guerra di Corea nel 1950. La nuova forma di espressione fu chiamata ai giovani come ribelli senza una causa. Di fronte all'insoddisfazione del sistema culturale, le persone hanno iniziato a usare la musica, precisamente il rock, come canale per esporre idee. Grandi artisti hanno iniziato a emergere in questa fase. L'evoluzione musicale ha anche avuto luogo in diversi stili, generi e sottogeneri, tutti classificati secondo oggi da un avvertimento della gioventù in cui sentono una grande crisi che ha indebolito le loro menti con il ritorno di una nuova generazione fino ad oggi chiamata generazione Coca-Cola. Colla in tutto il mondo per aumentare la potenza nei cinema con tracce sonore e strumentali in cui oggi il mercato discografico e videografico ha raggiunto il più alto tasso di vendita in tutto il paese, che oggi produce le migliori ballate musicali in Brasile che chiamiamo semplicemente rock in Rio che ha portato diversi fenomeni di rock internazionale per suonare a Rio de Janeiro realizzando grandi ed esemplari festival di musica metal in cui è stato istituito e ha incoraggiato molti artisti e giovani di una generazione prodigiosa che ha prevalso fino ad oggi le classi sociali, l'arte musicale e le ballate di canzoni strumentali che hanno fatto con le loro critiche e canzoni che hanno spostato il mondo per cambiare la società che vive oggi i suoi momenti peggiori vita dovuta all'educazione nel paese, economia ed equilibrio emotivo dovuti a ricostituzioni presidenziali che non sempre stabiliscono il dovere verso gli altri e l'impegno nei confronti della società che sono quotidianamente esempi di grandi duelli dolori di un tempo che verranno registrati nella storia in cui la politica non è fatta senza onestà, ma forse possiamo dire che la musica è stata utile per evidenziare il dolore e la sofferenza sociale dei giovani di tutti i paesi che hanno un po 'di religione in tutto ciò che preserva l'ottimismo democratico in ogni paese, facendo socializzare tutto e tutti da una psicologia dinamica contraria al suono, alla musica, al ritmo e alle parole dell'insegnamento di testi che con grandi influenze musicali hanno cambiato la mente delle persone che camminavano sempre dietro la vita.
Forse siamo più forti e più modernizzati da una partitura che inevitabilmente si è formalizzata in vari artisti per mostrare la sua origine, atmosfera e modernità in cui diremo sempre che il rock non morirà mai perché è con esso che realizziamo semplicemente qualcosa di completo che può parlarci di paradiso che simbolicamente ci mostra forse il diavolo e l'inferno per la sua manifestazione, i testi e le ballate che in tutto e con tutto non creeremo mai il crepuscolo della nostra epoca perché siamo in un circolo forse elettrico che non ci lascia morire e morire perché possiamo semplicemente cambiare il mondo e forse cose che possono fare i nostri giri saremo in grado di sognare il futuro del nostro pianeta e forse capiremo che le nostre qualifiche sono semplicemente psicologicamente non motivate dal suono che un giorno potremo dire cosa faremo e risorgere la vita se moriremo perché in tutto saremo più delle stelle che esplorano lo spazio , il ritmo di una canzone ben suonato per il nostro spazio temporale e musica che ci ha reso fedeli e che in futuro possiamo trovare il vero paradiso nella nostra vita essendo maledetto con ferro, metallo e fuoco. Rock In Roll è ampio come un binario del treno in cui la macchina rotola lungo ogni binario per un tempo da e verso il presente, passato e futuro senza paura che non possiamo mai dimenticare la luce scintillante della vita in cui le persone porte e portali sono blu e aperti e sempre un percorso di vita e morte che vogliono dirci quanto possiamo sollevare i nostri legami tra gli spazi al limite dell'uomo che vive di fronte a questa risonanza dell'universo che i nostri strumenti fanno la stessa canzone e è pulsante, gravitazionale ed equivalente a più o meno tutto ciò che resta per le nostre comprensioni e manipolazioni che la base è creare, suonare e registrare diverse canzoni che possiamo dire quanto vale i nostri paradisi che sono fluenti di piacere e tutto può essere allineato e scorrere come un flusso elettrico e vibrazionale che tutto può essere immaginato, germogliare e crescere come un seme d'oro in un terreno circondato da sei corde d'acciaio in cui scaliamo le scale allo scopo di favorire il suono che era stato creato luce per distanziarci dall'oscurità delle tenebre e in ogni armonia sperimenteremo la bellissima canzone che parlava della nostra vita, dell'amore e di un passato felice che chiamiamo Rock In The Sky che dice sempre che l'amore è semplicemente una chiave per uscire dall'oscurità e in tutto ciò, rimarremo giovani al suono perché il suono è la vita armonica in cui possiamo vivere e cantare ed essere eternamente felici. Rimanere tutti per una storia rock e basato sulla fantastica storia di un metalhead. Un grande abbraccio a tutti i miei lettori!

Voglio ritrarre e parlare di una storia che potremmo semplicemente dire che il passaggio dell'uomo sulla luna potrebbe essere uno dei migliori traguardi in cui l'essere umano è diventato il miglior scopritore negli studi spaziali che ha aiutato l'umanità a comprendere l'origine e la metamorfosi di una vita che sospettiamo ci sia ancora vita sulla luna in cui l'astronomia è stata sviluppata per migliorare la vita del nostro pianeta in cui manteniamo questa storia come un centro fondamentale del progresso dell'uomo sulla vita che descriviamo con molto amore e rispetto per la capacità di essere umano per sopportare e superare tra vari studi e tragedie una preziosa scoperta per il mondo in cui possiamo dire che erano gli dei del cielo che sono chiamati astronauti che hanno semplicemente dato la vita per mostrarci l'altro mondo su pianeti, galassie, stelle che possiamo diciamo che fuori creeremo la possibilità di vivere su altre superfici che un giorno forse in futuro ci incontreremo sulla verità un altro paradiso in cui possiamo chiamare il regno di Dio e confini celesti in cui possiamo vivere e sognare le nostre esistenze e che la vita sulla terra sarà migliore e apprezzeremo il mondo che stiamo ancora imparando con lui per essere più sugli spazi.
 L'ASTRONAUT MARMO
Diciamo che sto vivendo in ogni momento della mia vita una logica per trovare un modo che mi porti a casa perché mi sembra che sto camminando in un cerchio in un deserto polveroso che non riesco a respirare dai miei vestiti che mi stanno difendendo contro la ionosfera e qui la gravità è lunare, il che sembra dire che sto camminando sulle stelle e sognando ad occhi aperti il vuoto in cui sono inaspettatamente confuso se tornerò a casa mia perché ci sono così tante strade che mi sento perso nello spazio che ho sempre cercato come un sogno è lì per mostrare al mondo che potrei calpestare la luna quando ho lasciato la mia bandiera bloccata accanto al mio passo per mostrare al mio pianeta che esiste sopra di noi pianeti, stelle e stelle che possono dirci quanto dobbiamo imparare per valutare la nostra vita e miglioriamo il nostro pianeta che sta attraversando innumerevoli conseguenze climatiche a causa della deforestazione che causa la biodiversità nella vita degli animali le e le foreste che vengono attaccate dalla flora e dalla fauna causate dall'uomo che vuole industrializzare la natura che emana la vita dalle nostre case e da ogni pianeta attraverso l'avidità che sta mettendo in estinzione la vita del nostro pianeta e noi che camminiamo sopra le nuvole o ciò che diciamo bene di queste distorsioni che deprimono anche il nostro spazio funziona sulle stelle e sui pianeti che possiamo trasmutare e trasformare meglio il nostro pianeta e difenderlo dal pericolo che affligge l'umanità che passa inosservata e non ha educazione su se stessa e demoralizza sempre ciò che Dio ha fatto per mettere in sofferenza e pericolo av molte persone che non sono come te e che amano vivere e amare il tuo pianeta e vogliono fuggire naturalmente senza così tante creazioni distruttive che non sono e sono su basi e costruzioni in cui sperimentiamo ciò che siamo e impariamo dalla vita e dalle conseguenze forse dovrebbero sempre mostrare le loro carenze sulla pianta terrestre in cui la natura stessa non può più sopportare la stessa aberrazione sulla deforestazione che sul fondo del pozzo ha accumulato lo strato di ozono per riscaldare il sole che potrebbe ucciderci e darci luce per lavorare tutte le pianure in costruzione per vitalizzare e costruire la vita sulla terra insieme all'azione che viene dalle piogge in strati d'acqua che diventano nuvole sulla terra per arricchire i boschi e le foreste e placare la sete sociale nella comunità che vive debolmente un asse sfrenato che a causa della decostruzione causata dall'uomo che disboscava i boschi per vendere legna quando il sole brucia improvvisamente il terreno che viene a bruciare r su territori che sono stati danneggiati dall'erosione della terra dove potrebbero essere in grado di sottostare e crollare quando la pioggia cade in un inverno intenso e spietato che sarà vittima delle loro circostanze a causa della flora che ha favorito le inondazioni e ha cambiato il solido strato di terra che aveva distorto mortalmente come un'erosione il sottosuolo raggiungendo una tragedia che crollava casa e appartamenti come una vasta erosione in cui la natura cambia i suoi ritmi nel tempo in una trasformazione nella roccia geologica e nel terreno sabbioso su alluvioni di fiumi, laghi, dighe che traboccavano sulla superficie della terra causando una vera inondazione in cui quasi tutti sono morti per semplicità e abbandono per rispettare la vita e la natura è viva e torna al suo passaggio in distruzione mentre si allontana da casa migliorando nel spazio a cui siamo molto lontani forse dal tornare indietro e potremo camminare su altre cose che non si vedono qui sulla terra e apprendiamo con il silenzio per valutare le nostre vite che mostreremo sinceramente ciò che apprendiamo per tutti per capire che l'errore può essere di noi stessi che restiamo qui sulla terra differenziando le buone intenzioni di altri che non sanno davvero come vivere perché ti dico che vivono persi nel tempo che un giorno dobbiamo sapere quanto possiamo fare e facciamo sempre il miglior servizio all'esterno per cambiare la vita del nostro pianeta senza così tanta fauna e flora che intendo che la mia biologia mi ha sempre tenuto davanti alla mia vita che quando sono nato e cresciuto Ho visto questo pianeta consolidarsi e darmi tutto ciò in cui gli uomini erano alla ricerca di un capitalismo mal esercitato che egli stesso si allontana tra menti vuote socializzate dal potere dell'avidità che è sempre stato distratto dalle sue stesse diminuzioni in quanto uomo Stavo già calpestando la luna, non volendo ingannare e svalutare il ragionamento di persone che potrebbero anche non sapere se fossimo la luna più f salve molto più probabilmente che abbiamo trasmesso queste informazioni di successo e che molte persone hanno socializzato pensando che non potevamo arrampicarci così in alto che abbiamo spiegato le stelle in quanto sono semplici e che esiste un altro mondo che ci fa fermare in tempo e pensare che siamo ancora piccoli viaggiatori invece delle persone povere sognanti che vogliono vedere il mondo forse meglio se contengono la loro avidità perché credo che possiamo ancora essere migliori e migliori amici qui sulla terra che faremo accadere le cose come una fantasia di voler godere e guadagnare qualcosa da valorizzare senza così tanta distruzione sulle nostre case che tra pochi anni saremo in grado di valutare ciò che esiste ancora e il mondo prevarrà sulle grandi ricchezze che saremo in grado di mostrare da vicino il suo valore vitale e che l'agricoltura, l'industrializzazione non ha causato così tanti attributi ai margini della vita perché il mondo ci consoliderà sempre sui suoi valori che sperimentiamo e lo comprendiamo da cima a fondo e possiamo veramente conquistare il nostro mondo.

Diciamo che sto vivendo in ogni momento della mia vita una logica per trovare un modo che mi porti a casa perché mi sembra che sto camminando in un cerchio in un deserto polveroso che non riesco a respirare dai miei vestiti che mi stanno difendendo contro la ionosfera e qui la gravità è lunare, il che sembra dire che sto camminando sulle stelle e sognando ad occhi aperti il vuoto in cui sono inaspettatamente confuso se tornerò a casa mia perché ci sono così tante strade che mi sento perso nello spazio che ho sempre cercato come un sogno è lì per mostrare al mondo che sarei in grado di calpestare la luna quando ho lasciato la mia bandiera bloccata accanto al mio passo per mostrare al mio pianeta che esiste sopra di noi pianeti, stelle e stelle che possono dirci quanto dobbiamo imparare per valutare la nostra vita e miglioriamo il nostro pianeta che sta subendo innumerevoli conseguenze climatiche di conseguenza quelli della deforestazione che causa la biodiversità nella vita di animali e foreste che vengono attaccati dalla flora e dalla fauna causate dall'uomo che vuole industrializzare la natura che emana la vita dalle nostre case e da tutto il pianeta attraverso l'avidità che sta mettendo la vita sul nostro pianeta in via di estinzione e noi che camminiamo sopra le nuvole ciò che diciamo di queste distorsioni che deprimono anche il nostro spazio lavora sulle stelle e sui pianeti che possiamo trasmutare e trasformare meglio il nostro pianeta e difenderlo dal pericolo che affligge l'umanità che passa è inosservato e non ha educazione su se stessa e demoralizza sempre ciò che Dio ha fatto per mettere la vita di molte persone che non sono come te e che amano vivere e amare il tuo pianeta in sofferenza e pericolo e vogliono fuggire naturalmente senza così tante creazioni distruttivi che non sono e sono su basi e costruzioni in cui sperimentiamo ciò che siamo e apprendiamo con la vita e le conseguenze dovrebbero forse mostrare sempre il loro carenze della pianta terrestre in cui la natura stessa non può più sopportare tanta aberrazione sulla deforestazione che sul fondo del pozzo si è accumulato lo strato di ozono, riscaldando il sole che potrebbe ucciderci e darci luce per lavorare tutte le pianure in costruzione per vitalizzare e costruire la vita sulla terra insieme all'azione che proviene dalle piogge in strati d'acqua che diventano nuvole sulla terra per arricchire le foreste e le foreste e placare la sete sociale nella comunità che vive debolmente su un asse sfrenato che causa la decostruzione causata dall'uomo che disboscava i boschi per vendere legna quando il sole brucia improvvisamente il terreno che brucia su territori che sono danneggiati dall'erosione nella terra dove, forse, sotto le case può essere scaricato e crollare quando cade la pioggia di un inverno intenso e spietato che sarà vittima delle loro circostanze a causa della flora che ha favorito le inondazioni e ha cambiato solo lo strato la terra che aveva distorto mortalmente come un'erosione il sottosuolo raggiungendo una tragedia fatiscente casa e appartamenti come una vasta erosione in cui la natura cambia i suoi ritmi con il passare del tempo e cercheremo di tornare indietro nel tempo come forse una macchina del tempo che ci trascrive di tutto ciò che è accaduto prima che saremo in grado di formalizzare e prepararci per il futuro senza alcuna debolezza di rischi perché saremo sulle stelle e sui pianeti dove impareremo a consolidare meglio il nostro pianeta che trasformeremo questa alchimia in cui penseremo alla costruzione della vita su un contraddizione più realistica di rimanere in vita in combattimento per tutta la vita.

Nel corso del tempo abbiamo prescritto l'astronomia e l'astrologia e ciò che accade al suo interno con un potente obiettivo di mostrare che il mondo può cambiare e cambia sempre in base alle sue rotazioni e traduzioni e il potere cosmico universale ci ha sempre preso profondamente per prescrivere la teoria della vita più versata in cui possiamo mostrare sia della coscienza umana tra le sue psiche emotive in relazione alla vita e trasformazioni del subconscio della mente umana su fattori consci che hanno influenzato la corda tesa della società che si sta sempre dando forma grandi pretesti per formalizzarsi a vicenda e per svalutare molte delle influenze negative grossolane del vivere sulla coscienza umana che svalutano semplicemente il lato positivo della vita in cui le posizioni relative dei corpi celesti potrebbero fornire informazioni sulla personalità, le relazioni umane e altri questioni legate alla vita umana. È, come tale, un'attività divinatoria, quando usata come oracolo, ma può anche essere usata come strumento per comprendere le personalità umane.

L'astronomia è una scienza naturale che studia i corpi
celesti (come stelle, pianeti, comete, nebulose, ammassi stellari, galassie) e fenomeni che hanno origine al di fuori dell'atmosfera terrestre (come radiazioni cosmiche di fondo a microonde). Preoccupato per l'evoluzione, la fisica, la chimica e il movimento degli oggetti celesti, nonché per la formazione e lo sviluppo dell'universo.
L'astronomia è una delle scienze più antiche. Le culture preistoriche registrarono numerosi manufatti astronomici, come Stonehenge, le colline di Newgrange e i menhir. Le prime civiltà, come i babilonesi, i greci, i cinesi, gli indiani, gli iraniani e i Maya, effettuarono osservazioni metodiche sul cielo notturno. Tuttavia, l'invenzione del telescopio ha permesso lo sviluppo della moderna astronomia. Storicamente, l'astronomia ha incluso discipline diverse come l'astrometria, la navigazione astronomica, l'astronomia osservativa e lo sviluppo di calendari. Durante il periodo medievale, il loro studio era obbligatorio ed era incluso in ciò che, insieme alla metodologia di insegnamento delle sette arti liberali, lo comprendeva.
Nel corso del 20 ° secolo, il campo dell'astronomia professionale fu diviso in due rami: l'astronomia astronomia teorica e teorica. Il primo è focalizzato sull'acquisizione di dati dall'osservazione di oggetti celesti, che vengono poi analizzati usando i principi di base della fisica. Il secondo è orientato allo sviluppo di modelli analitici che descrivono oggetti e fenomeni astronomici. I due campi si completano a vicenda, con l'astronomia teorica che tenta di spiegare i risultati osservativi, nonché le osservazioni utilizzate per confermare (o meno) i risultati teorici.
Gli astronomi dilettanti hanno contribuito a molte importanti scoperte astronomiche. L'astronomia è una delle poche scienze in cui i dilettanti possono svolgere un ruolo attivo, specialmente nella scoperta e nell'osservazione di fenomeni transitori.
L'astronomia non deve essere confusa con l'astrologia, un sistema di credenze che afferma che le questioni umane sono correlate alle posizioni degli oggetti celesti. Sebbene i due campi condividano un'origine comune, ora sono completamente diversi.
L'astrologia è una pseudoscienza in base alla quale le posizioni relative dei corpi celesti potrebbero fornire informazioni sulla personalità, le relazioni umane e altri soggetti relativi alla vita dell'essere umano. È, come tale, un'attività divinatoria, quando usata come oracolo, ma può anche essere usata come strumento per comprendere le personalità umane. Lo svizzero Carl Gustav Jung ha studiato astrologia; una delle sue teorie basate su di essa è la teoria della cronicità. È ampiamente confutato da una parte della società perché non ha basi scientifiche reali.
I documenti più antichi suggeriscono che l'astrologia è emersa nel terzo millennio a.C. e ha svolto un ruolo importante nella formazione delle culture, e la sua influenza si trova nell'antica astronomia, i Veda e in varie discipline nel corso della storia. In effetti, fino all'età moderna, l'astrologia e l'astronomia erano indistinguibili. L'astronomia iniziò a divergere gradualmente dall'astrologia dai tempi di Cláudio Tolomeo, e questa separazione culminò nel 18 ° secolo con la rimozione ufficiale dell'astrologia dall'ambiente universitario.
Gli astrologi affermano che il movimento e le posizioni dei corpi celesti possono influenzare o rappresentare direttamente gli eventi sulla Terra e su scala umana. Alcuni astrologi definiscono l'astrologia come un linguaggio simbolico, una forma d'arte o un chiaroveggente, mentre altri lo definiscono una scienza sociale e umana.
Nessuno studio scientifico condotto finora ha dimostrato l'efficacia dell'astrologia nel descrivere personalità o fare previsioni e, per questo motivo, è considerato dalla comunità scientifica una pseudoscienza o una superstizione, non compatibile con il metodo scientifico. Nel paradigma della fisica moderna, non esiste alcuna forma di interazione che potrebbe essere responsabile della trasmissione della presunta influenza tra una persona e la posizione dei pianeti e delle stelle nel cielo al momento della nascita. Inoltre, tutti i test effettuati finora, mantenendo metodi rigorosi per includere un controllo adeguato e un gruppo di mascheramento tra sperimentatori e soggetti, non hanno prodotto alcun effetto diverso dalla pura possibilità. D'altra parte, alcuni test psicologici mostrano che è possibile sviluppare descrizioni e previsioni della personalità sufficientemente generiche per soddisfare contemporaneamente la maggior parte dei membri di un vasto pubblico. Questo è l'effetto noto come Effetto Forer.
Da un polo all'altro voglio dire che posso essere vicino a Dio, non importa quanto sto camminando in circoli stravaganti in cui posso prescrivere tutta la mia euforia che sento svanire per una nostalgia di insicurezza di non tornare a casa e che questo viaggio è più sentimentale. ai miei successi che descrivo qui come un astronauta che potrebbe persino essere basato su Dio come un obiettivo scolastico in cui dedico e dedico tutta la mia vita come una storia che porto davvero nel mio petto come un viaggiatore del futuro che sto imparando nelle stelle per valutare il mio giorni di vita su tutta la mia vita come un dio in cui un giorno potrei essere un dio che è superlativo per me e per tutti perché Dio potrebbe chiedersi se ho paura della solitudine che i miei sentimenti di preservare la mia natura vagano su un legame che possiamo spettacolo e tutto è già stato mostrato al mondo per vedere che l'esistenza di dio non muore per più anni luce che restiamo svegli su una metamorfosi tra grande metafisica di p riscrivere lo spazio su una melodia a cui Dio ha assistito e ci ha tenuti a mostrare ciò che siamo e ciò che abbiamo in comune che potremmo anche sentirci addirittura superiori in quanto tutto andrebbe perso e diventerebbe sciocco perché Dio ci ha fatto e tutto ciò che vediamo mostra che Dio ci ha completato in tutto e noi siamo in tutto e siamo tutto perché siamo parte di una potenzialità divina in cui Dio predomina in tutti gli aspetti in cui prendiamo in mano la coppa d'oro e mostriamo nelle nostre grazie il suo valore e potere su di noi e che conosceremo i segreti delle stelle a cui ascendiamo le sue altezze per mostrare semplicemente ciò che stiamo solo cercando in un mondo vasto e infinito di cui Dio è soprattutto e di cui facciamo parte, in cui forse un giorno raccoglieremo dalla polvere che moriamo e dalla sottigliezza delle nostre anime ciò che siamo e ciò che facciamo saremo come veri passeggeri di una nave tornata sulla terra con la capacità di dimostrare che Dio esiste e le sue ragioni per cui ci ha fatto conoscere tutte le cose del paradiso tra cielo e terra che manterremo sempre la vecchia storia del mondo che racconteremo dopo il nostro arrivo.
In teoria troviamo una serie di parole che sono al di sopra di un termine che nella mia filosofia tutto ciò che Dio crea con l'amore è costruito con un sentimento sulla natura vivente di un essere che sarebbe più desideroso di capirlo perché in lui tutto è più chiare come la luce del sole che ci mostra sul lato positivo della vita le cose belle a cui ci aggrappiamo che semplicemente non attacciamo perché è fatto di amore che è al di sopra di ogni vuoto che rompe l'incapacità umana di essere felici o di amare qualcuno nella vita che semplicemente non viene illuminato davanti a Dio perché sono ricadute della natura divina che non può essere paragonata al vero essere che Dio ha creato e creato su tutte le cose in paradiso che non potevamo ingannarlo con le incertezze negative che isolano la vita davanti alla luce blanda di Dio che è su tutte le cose profonde e ad altitudini che un giorno saremo in grado di capire il suo spazio e il suo tempo sulle nostre realtà che non sono così estese quando non c'è luce di i nostri stimoli che riguardano qualsiasi sentimento elevato alla vita che potremmo non aver compreso il suo amore e la sua esistenza nelle nostre vite perché in tutto ciò che Dio ha fatto, ha creato il paradiso dei falliti e imbarazzato che si è allontanato dal male per la verità che non può rimanere in silenzio, invisibile tutto quel dio creato sulla terra di uomini ostinati e incerti di controverse compassioni per un desiderio infedele che forse un bambino porterebbe umanamente questo amore ad essere più vivo sull'elettricità che consola i nostri pensieri e ci fa credere che il mondo sia perfetto e che possiamo ancora essere felici e che forse resteremo intatti in modo costruttivo sui pretesti di Dio che ci ha resi illuminati dalla furia dell'amore dell'insegnamento che ci ama e ci fa amare ciò che è bello vedere e provare piacere perché la vita sarebbe semplicemente una scatola di risonanza in cui il suo ritmo può melodia di noi su tutte le forme positive e le forze della vita che non si sono mai piegate sulle ombre che si rompe dietro la luce del giorno cercando di dimenticare la paura dell'oscurità che affligge gli innocenti che conosceranno ancora il mondo in quanto è bello e perfetto perché Dio ti ha fatto su tutti gli aspetti che non sono stati distrutti e che la verità degli amori che non sono stati assorbiti da Dio o da qualsiasi anonimato che avrebbe potuto essere prescritto dalla parola di dio mentre dicono che gli angeli sono più attenti a rimanere vivi e infastiditi dalla trasformazione dell'esistenza di Dio sui mortali che sono consumati dalla follia, dalla farsa, dall'illusione emotivo che rabbia le menti degli uomini che non hanno ancora capito di semplificare il loro amore per la vita come amare Dio per tutte le cose che sono inevitabili e insieme possiamo sempre unirci perché è stato Dio a rendere te e le stelle del cielo come forse una rabbia che un giorno possiamo ringraziarti e chiederti di essere fedele come una freccia dritta senza deviazione che non può essere della nostra natura incontestabile verso il mondo che può diventare un'illusione o i più deboli senza amore che potrebbero sentire di essere fatti del fiore del paradiso che troveremo sempre ciò che stiamo cercando perché semplicemente impariamo ad amare e odiamo consolidarci su tutti gli aspetti dell'essere felici per molti anni per rendere la vita pulsante e creatore di alcuni dispositivi che un giorno capiremo i suoi piaceri e tutto ciò che Dio ha creato perché siamo figli di dio e sperimentiamo la luce della vita nei nostri occhi e volti che ci mostrano quanto siamo belli e ci rafforziamo nella nostra memoria di cui siamo testimoni del nostro amore per la vita mentre pacifichiamo nei piani materiali i semi che semplicemente conserviamo nell'anima dei nostri pensieri che si completa sulle forme e sulle conquiste che abbiamo raggiunto nella vita come stato del tempo in occasione di grazie che impariamo a valorizzare la vita che ci affligge con la follia della giovinezza e vediamo che tutto ciò che Dio ha creato sarebbe perfetto perché siamo somiglianze a Dio e nella mia filosofia voglio farlo dire con ferocia che se fosse stato Dio a farci diventare noi siamo innati o omogenei che attraverso l'anonimato degli affetti nascosti potremmo completarci sul suo amore che ci ha reso perché non saremmo vivi per essere felici di qualche indifferenza inferiore della sua natura che rimane per tutto il tempo in cui nessuna espressione sfavorevole all'unico affetto che ci ha reso più grandi di tutto ciò che siamo come l'amore che potremmo non essere in grado di dire dall'interno verso l'esterno in qualche altro Semplificato nella teoria divina che tutto ciò che Dio ha creato era con amore e che impariamo dalla vita meno o più con i suoi artefatti per valutare ciò che Dio ha fatto perché non saremmo così piccoli e grandi nella mano di Dio che ci completasse sulla sua immagine e sull'amore che mai può essere piccolo su tutti gli affetti nascosti che scatenano la pura compassione realistica di vivere, amare ed essere felici perché tra qualche anno o forse millenni dalle profondità delle nostre anime che un giorno ci troveremo liberi dall'inferno in paradiso. Diciamo che sto vivendo in ogni momento della mia vita una logica per trovare un modo che mi riporti a casa perché mi sembra che sto camminando in un cerchio in un deserto polveroso che non riesco a respirare dai miei vestiti che mi stanno difendendo contro la ionosfera e qui la gravità è lunare, il che sembra dire che sto camminando sulle stelle e sognando ad occhi aperti il vuoto in cui sono inaspettatamente confuso se tornerò a casa mia perché ci sono così tante strade che mi sento perso nello spazio che ho sempre cercato come un sogno è lì per mostrare al mondo che potrei calpestare la luna come un uomo tra le stelle.

(MUSICA: UOMO DELLE STELLE)

Non so che ora fosse
Le luci erano basse
Mi sono rivolto alla radio
Un gatto stava mentendo
Un rock'nroll con molta anima, ha detto la canzone
Quindi il suono forte sembrava ridursi
È tornato come una voce bassa durante l'alta marea
Non era un DJ, era una nebulosa notizia cosmica

C'è un uomo stellare che aspetta nel cielo
Vorrebbe venire a incontrarci
Ma pensa che confonderebbe le nostre idee
C'è un uomo stellare che aspetta nel cielo
Ci ha detto di non confondere
Perché sa che questo è prezioso
Lui mi ha detto
Lascia in pace i bambini
Lascia che i bambini usino la testa
Lascia ballare i bambini

Ho dovuto chiamare qualcuno così ti ho chiamato
Ehi, è andato via così l'hai sentito anche tu!
Accendi la TV, possiamo sintonizzarla sul canale due
Guarda fuori dalla finestra posso vedere la sua luce
Se riusciamo a segnalare forse potrebbe atterrare stasera
Non dirlo a tuo padre o ci metterà a terra
Stupito

C'è un uomo stellare che aspetta nel cielo
Vorrebbe venire a incontrarci
Ma pensa che confonderebbe le nostre idee
C'è un uomo stellare che aspetta nel cielo
Ci ha detto di non confondere
Perché sa che questo è prezioso
Lui mi ha detto
Lascia in pace i bambini
Lascia che i bambini usino la testa
Lascia ballare i bambini

C'è un uomo stellare che aspetta nel cielo
Vorrebbe venire a incontrarci
Ma pensa che confonderebbe le nostre idee
C'è un uomo stellare che aspetta nel cielo
Ci ha detto di non confondere
Perché sa che questo è prezioso
Lui mi ha detto
Lascia in pace i bambini
Lascia che i bambini usino la testa
Lascia ballare i bambini
Testi David Bowie
ROCK È UNA PURA ESPRESSIONE DEL FUOCO ALTERNATIVO DELLA GIOVENTÙ

Di: Roberto Barros
ROBERTO BARROS XXI
Enviado por ROBERTO BARROS XXI em 27/07/2020
Código do texto: T7017884
Classificação de conteúdo: seguro

Copyright © 2020. Todos os direitos reservados.
Você não pode copiar, exibir, distribuir, executar, criar obras derivadas nem fazer uso comercial desta obra sem a devida permissão do autor.

Comentários

Sobre o autor
ROBERTO BARROS XXI
Olinda - Pernambuco - Brasil
731 textos (56838 leituras)
239 áudios (4132 audições)
51 e-livros (886 leituras)
(estatísticas atualizadas diariamente - última atualização em 08/03/21 16:37)
ROBERTO BARROS XXI